Come creare una strategia commerciale B2B

Come creare una strategia commerciale B2B che funzioni!

Nel 2020 una strategia commerciale B2B che non prevede una presenza online non fa perdere solo opportunità di vendita ma anche il contatto diretto con i consumatori.

Come creare una strategia commerciale B2B!

Quando parlo di presenza online non mi limito a consigliare la classica presenza istituzionale ovvero la creazione del sito web aziendale ma ritengo fondamentale creare anche una strategia di Lead Generation che ti permetta di raggiungere in modo diretto il tuo cliente target.

La Lead Generation B2B è diventata da qualche anno uno degli elementi più importanti delle strategie marketing della maggior parte delle aziende italiane, quello che ho notato però è che in troppe occasioni l’errore più grande che le aziende compiono è quello di non definire con precisione la nicchia di persone a cui vogliono rivolgersi e questo determina un collasso della strategia di Lead Generation.

Definire la Buyer Persona per fare Lead Generation B2B

A mio modo di vedere la parte più strategica di tutta l’attività è riuscire a definire con estrema precisione chi è il TUO CLIENTE IDEALE. Può sembrare una domanda molto ingenua, ma ho scoperto che molti amministratori delegati e responsabili delle vendite / marketing fanno fatica a rispondere.

Più sarai in grado di definirlo con precisione più avrai possibilità di generare Lead in target per la tua attività.

Non ne sei ancora convinto?

Guarda i 2 esempi

come creare una strategia commerciale b2b

Questo non vuol dire che tu debba necessariamente avere un unico obiettivo ma devi essere consapevole che per ciascun obiettivo avrai bisogno di diverse attività di marketing.

Per definire più nello specifico il tuo cliente target ti suggerisco di provare a rispondere a queste 3 domande:

  1. A chi ti vuoi rivolgere?
  2. Qual è la tua proposta di valore?
  3. In che cosa ti differenzi dai tuoi competitor?

Se vuoi delle idee concrete per trovare nuovi prospect contattami o iscriviti al mio gruppo privato su LinkedIn.

Ti è piaciuto l'articolo?

Share on linkedin
Condividi su Linkedin
Share on facebook
Condividi su Facebook
Share on twitter
Twittalo

Lascia un Commento

Altri Articoli che ti potrebbero interessare