Aumentare la clientela per aumentare il fatturato?

Aumentare la clientela per aumentare il fatturato? Questo solitamente è l’assioma che molti imprenditori pensano possa aiutarli a far crescere la propria azienda.

In realtà nella maggior parte dei casi l’azienda non tiene presente che il miglior cliente è quello che già possiede. Si proprio così spesso presi dalla caccia quotidiana al nuovo cliente ci dimentichiamo di creare o aumentare la customer satisfaction (soddisfazione del cliente).

Perché aumentare la clientela non è sempre sinonimo di aumento del fatturato?

Ecco 3 semplici motivi:

  • Le statistiche dicono che acquisire un cliente nuovo è 20 volte più costoso che conservare un cliente già acquisito
  • Espone maggiormente la tua azienda a rischio di insoluti
  • Un nuovo cliente ti assorbe maggiori energie rispetto ad uno che conosci già

E allora perché le aziende nella maggior parte dei casi cercano in ogni modo di aumentare la clientela a discapito dei clienti con i quali lavorano già?

Nella maggior parte dei casi perché in fase commerciale hanno fatto promesse troppo grandi che poi non riescono a mantenere e di conseguenza dopo un periodo più o meno breve il cliente tende a cambiare fornitore. Un altro motivo è legato alla mancanza di customer satisfaction e di capacità nel gestire le lamentele.

Vi sono poi invece casi in cui realmente ricercare nuovi clienti ha senso, come ad esempio:

  • Aziende in fase di start up affamate di clienti nuovi
  • Aziende che hanno un “ciclo di vita” del cliente molto breve
  • Aziende che vogliono iniziare a vendere in mercati esteri

In questi casi acquisire nuovi clienti può portare realmente benefici all’ azienda e oggi per poter pensare di emergere in mercati sempre più competitivi è fondamentale pianificare una strategia di web marketing efficace.

Nel mio lavoro di consulente web marketing cerco di fare proprio questo: aiuto le aziende ad emergere nel web guidandole e affiancandole nella definizione della migliore strategia finalizzata ad aumentare la clientela o a mantenere il più a lungo possibile quella già acquisita.

Iscriviti al mio gruppo privato su Linkedin

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividi su linkedin
Condividi su Linkedin
Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Twittalo

Altri Articoli che ti potrebbero interessare

utilizzare LinkedIn in modo strategico
Strategia
Luigi Castelletti

Come usare LinkedIn

Come usare LinkedIn (in modo strategico) a livello personale e aziendale LinkedIn è ormai riconosciuto da tutti come il miglior social per trattare argomenti attinenti

Leggi l'articolo